.
Annunci online

blog di francesco latteri - scholten
Derivati: Volker Rule, DFA, Basilea, Deutsche Bank: cronaca di un disatro annunciato.
post pubblicato in economia, il 17 luglio 2019

 Di nuovo una grande crisi che attanaglierà l'economia mondiale. Come nel1929, nel 2008. Questa volta però l'epicentro non è Wall Street, non è Lehmann Brothers bensì Francoforte ed il colosso Deutsche Bank: è già pronta una purga senza precedenti, di 70.000 dipendenti 18.000 andranno a casa. Se l'epicentro questa volta è diverso, le origini della crisi sono sempre le stesse, i Derivati Bancari, o, semplicemente Derivati e dunque il discorso, già sollevato all'indomani della crisi del 1929, della separazione delle banche commerciali da quelle di investimento. In vista della prossima crisi...


continua
ONG: finanziamenti dalle ex élites naziste e dai fondamentalisti islamici.
post pubblicato in politica, il 12 luglio 2019

 Andando a verificare i finanziamenti alle ONG, ovvero a vedere chi paga e quindi capire per cosa paghi, si scoprono analogie estremamente inquietanti con le realtà degli anni '20/'30 del secolo scorso. Certo, i tempi sono cambiati e si è quindi provveduto a rifarsi il look e magari a cambiare, apparentemente, appartenenza politica. Tuttavia a ben vedere la realtà di fondo e le finalità restano. C'era Adolf Hitler ed i nazisti in Germania, Amin al Husseini in Medio Oriente, precursore del fondamentalismo islamico, entrambi accomunati dall'odio per il cristiano giudaismo radice d'Europa e per il giudaismo tout court...


continua
Franco Zeffirelli: un ProLife tra Pasolini e Houellebecq.
post pubblicato in cultura, il 20 giugno 2019

 Mentre in Francia, ed a ruota, anche in Germania, l'intellighenzia riscopre - con i limiti evidenti sia del razionalismo illuminista che del suo succedaneo, il '68 – il valore del Cristianesimo con Michel Houellebecq ma anche con Bernard Henry Levì (importante la recente forte apologia), da noi la figura di Franco Zeffirelli (venuto a mancare l'altro giorno) è assai sentita dalla gente comune, dall'uomo della strada ma ignorata (o addirittura criticata ed avversata con forza) dalla intellighenzia nostrana rimasta imbrigliata in schemi mentali, ideologici e socioculturali nel migliore dei casi risalenti agli anni '70. Concezioni morte...


continua
Messina e Dugin ovvero incapaci di essere Università.
post pubblicato in cultura, il 12 giugno 2019

 L'Università è uno dei più grandi retaggi di quell'epoca di Luce che è stato l' “era di mezzo” o Medioevo. Parigi, fondata nel 1170 circa fu riconosciuta dal Re Filippo II di Francia nel 1200 e dal papa Innocenzo III nel 1215 , Napoli nel 1224 dall'Imperatore del Sacro Romano Impero e Re di Sicilia Federico II di Svevia, Colonia. Oggi si è soliti associare il termine al grado accademico più elevato. Invero il termine Università è originariamente associato al concetto di Libertà. Libertà di apprendimento e di insegnamento. Sin da subito si combattè per questo. Nel 1255 a Parigi...


continua
Sì Governo Lega/5 Stelle e RdC. No politica del lavoro anticostituzionale di Sindacati, Sinistre e Destra.
post pubblicato in politica, il 10 giugno 2019

 Sono milioni di cittadini, qualificati, spesso qualificatissimi, con diplomi, lauree e specializzazioni. Hanno lavorato e lavorano: tanto, spesso tantissimo, con lavori anche di alta dirigenza, grande responsabilità, impegno. Tuttavia il contratto di lavoro è un contratto di lavoro di “collaborazione continuativa fiduciaria” firmato di mese in mese che serve ai datori di lavoro – anche parlamentari – a farsi dare l'assegno per il collaboratore, che poi


continua
Europa: Famiglia, ProLife e NoGender stravincono in Ungheria, Italia e Francia. Germania in declino.
post pubblicato in politica, il 27 maggio 2019

 Come ben ci ricorda San Giovanni Paolo II, il Cristianesimo e l'Europa nascono dalla confluenza di tre grandi realtà: il Giudaismo, la Cultura Greca ed il Diritto Romano. I tre hanno unaintersezione comune: la Famiglia, il ProLife ed il NoGender. E' questa intersezione ad aver connotato in due millenni l' “In hoc Signo Vinces”. E' questa intersezione ad aver caratterizzato il progressismo vero del XX secolo, quello di Edith Stein, Leone XIII, Etienne Gilson, Jacques Maritain, Karl Barth, Jacques Le Goff...


continua
Filippo Grasso: “Turismo: governare il territorio, gestire le risorse, promuovere la destinazione”.
post pubblicato in cultura, il 21 maggio 2019

 Presentato a Gioiosa Marea dal “Circolo Roma” l'ultima opera del Prof. Filippo Grasso, “Turismo: governare il territorio, gestire le risorse, promuovere la destinazione”, contrassegnato, more solito, dalle connotazioni specifiche degli scritti del Docente UniME: afllato divulgativo, ricchezza di contenuti, spessore culturale e tecnico, già disponibile su Amazon. Alla piacevole serata presso la sede gremita del Circolo ha introdotto il Prof. Marcello Natoli che...


continua
Salvini: Famiglia, Ratisbona ed Europa.
post pubblicato in politica, il 16 maggio 2019

 A fronte dei dati allarmanti sulla denatalità dovuti a decenni di modelli socioculturali e politici aberranti, il Capitano e la Lega sono rimasti l'unico vero baluardo a difesa della Famiglia


continua

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Salvini: Famiglia Ratisbona ed Europa.

permalink | inviato da frala il 16/5/2019 alle 9:51 | Versione per la stampa
La radice “tedesca” di Luigi Pirandello.
post pubblicato in cultura, il 13 maggio 2019

 Bonn Luigi Pirandello giunge nel 1889 su consiglio del suo MaestroErnesto Monaci a seguito di dissidi con il Rettore dell'Università Capitolina dove studiava. Ridente cittadina sul Reno, fondata al pari della vicina Colonia (40 Km) dai Romani...


continua
500° Leonardo da Vinci: Jean d'Orleans accoglierà Emmanuel Macron ad Amboise. La Couronne passa con gli europeisti.
post pubblicato in politica, il 11 aprile 2019

 Rispetto alle ultime immagini pubbliche di Henry VII, con i Gilets Jaunes, Jean d'Orleans, nuovo Conte di Parigi, mostra una inversione di tendenza e vicinanza ad Emmanuel Macron...


continua
“Il nome della Rosa” ovvero il trattatello di un medioevista (scarso) pregiudiziato.
post pubblicato in cultura, il 12 marzo 2019

 In meno di un solo anno l'Illuminismo ghigliottinista dei rivoluzionari francesi ha fatto più morti che l'Inquisizione in quattro secoli in tutta Europa. Volendo parlare di fanatismo è un dato che bisognerebbe tenere ben presente. All'atto pratico il Manuale dell'Inquisitore di Bernardo Gui (1261 – 1331), uomo mite e fine e prolifico intellettuale del suo tempo, con le sue prerogative e compiti dell'inquisitore e le istruzioni...-


continua



permalink | inviato da frala il 12/3/2019 alle 12:49 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Contro il Card. George Pell montatura giudiziaria per pedofilia dopo la nomina a N°1 delle finanze vaticane.
post pubblicato in politica, il 27 febbraio 2019

 Sono stati ben 10 su 12 i giurati che dopo cinque settimane di consiglio, nell'ottobre 2018 si sono pronunciati a favore del Card. George Pell nel primo processo riguardante il più “plausibile” (ma di cui l'accusa non è in grado di dire quando sarebbe accaduto) dei due casi di presunta pedofilia del 1996 dei quali lo si accusa. Perintanto il secondo processo era già venuto a cadere per...


continua
Addio a Karl Lagerfeld Genio e Maestro dello Stile Europeo.
post pubblicato in società, il 20 febbraio 2019

 “Lo Stile è un'attitudine” era solito dire, eppure, come per tutti i grandi geni, non esiste una tipologia, un “modus” che gli sia proprio. Per Karl Lagerfeld infatti Moda, fotografia, film sono la sua vita e sono come la vita: immediatezza, spontaneità, intuito. “Non voglio definirmi attraverso un genere che ripeto all'infinito: il mio Stile è quello del momento”...


continua
Sfoglia giugno       
tag cloud
links
calendario
cerca