.
Annunci online

blog di francesco latteri - scholten
Come si può nuotare con il burkini? Sì al bikini.
post pubblicato in società, il 21 agosto 2016

 

Se io fossi un Angelo... alto, biondo, invisibile... che bello che sarei...”. Cioé il nostro stesso pensare è incapace di prescindere dalla corporeità e dalla sessualità, che, che ci piaccia o meno, connotano midollarmente la ns natura...


continua
Come si può nuotare con il burkini? Sì al bikini.
post pubblicato in società, il 20 agosto 2016

 

Se io fossi un Angelo... alto, biondo, invisibile... che bello che sarei...”. Cioé il nostro stesso pensare è incapace di prescindere dalla corporeità e dalla sessualità, che, che ci piaccia o meno, connotano midollarmente la ns natura...


continua
Come si può nuotare con il burkini? Sì al bikini.
post pubblicato in società, il 20 agosto 2016

 

Se io fossi un Angelo... alto, biondo, invisibile... che bello che sarei...”. Cioé il nostro stesso pensare è incapace di prescindere dalla corporeità e dalla sessualità, che, che ci piaccia o meno, connotano midollarmente la ns natura...


continua
Come si può nuotare con il burkini? Sì al bikini.
post pubblicato in società, il 20 agosto 2016

 

Se io fossi un Angelo... alto, biondo, invisibile... che bello che sarei...”. Cioé il nostro stesso pensare è incapace di prescindere dalla corporeità e dalla sessualità, che, che ci piaccia o meno, connotano midollarmente la ns natura...


continua
Riforme, Senato: l'anacronismo dell'elezione indiretta ulteriore iato tra cittadini e politica.
post pubblicato in politica, il 17 agosto 2016

 

E' l'astensionismo – dai tempi del pentapartito passando per gl'anni di don Silvio sino ai ns giorni – uno dei dati caratterizzanti costanti della politica. Ovvero: la disaffezione e la distanza dei cittadini che non sono e non si sentono rappresentati (né possono esserlo). Eppure, puntualmente, la questione è ridotta, al pari di quella della remunerazione dei politici, a disquisizione accademica. A risolvere la cosa non occorrono in realtà neppure nuove leggi, lo ha ampiamente dimostrato ad es. il M5S...


continua
USA, democrazia come sceneggiata: sauditi finanziatori di Repubblicani, Democratici (e fondazione Clinton), jihad, Al Qaeda, Isis...
post pubblicato in politica, il 8 agosto 2016

 

...la democrazia a teatro – il compratore è l'Arabia Saudita ed i legami della famiglia Bush con le famiglie Faisal o Bin Laden sono noti. I “Repubblicani” da decenni sul libro paga dei sauditi, sono successivamente passati in secondo piano, da quando i finanziatori hanno capito che i “Democratici” potevano essere assai più utili al loro gioco. Tuttavia, quando un intero popolo è cresciuto con il dogma della sovranità popolare, togliergli la sua illusione può...


continua
Rouen: l'assassinio di Padre Jacques Hamel apertura alla Pace ed alla connivenza delle Religioni.
post pubblicato in religione, il 31 luglio 2016

 

questa volta, c'è finalmente una presa di posizione forte da parte del Centro per il Culto Musulmano Francese, che non si è limitato a distanziarsi dal gesto bensì è partecipe questa domenica proprio nella chiesa di Saint Etienne du Rouvray come in molte altre chiese di Francia. Importante l'emulazione in Italia da parte dei

delegati della Comunità Religiosa Islamica Italiana (Coreis).


continua
No a Mefistofele (uscire da Euro e stampare moneta), sì a Merkel “aumentare prosperità...”.
post pubblicato in politica, il 29 giugno 2016

l'idea di uscire dall'Euro e risolvere tutto semplicisticamente stampando moneta, dal valentissimo ed apprezzatissimo Consigliere di Stato Goethe è messa, nel Faust, in bocca a Mefistofele. La “ricchezza della nazione” è, per dire 100 denari, tu ne hai 10. Ora, abbracadabra, ne stampiamo altri 300 così la “ricchezza della nazione” è 400 ed a te ne do altri 10 così tu ne hai 20... In realtà, i tuoi non te li hanno raddoppiati ma te ne hanno fregato la metà.


continua
Vittoria Brexit, migranti e la “Laudato sì”.
post pubblicato in politica, il 24 giugno 2016

Ha vinto Brexit, Cameron si è dimesso. Le “molle” che hanno portato la maggioranza degl'inglesi al pronunciamento per la “Brexit” sono sostanzialmente due: il fattore economico bancario ed i migranti. Il problema bancario rinvia a “Basilea 3”, la versione europea del Dodd Frank Act ed alla Volker Rule, ossia alla separazione tra banche commerciali e banche d'investimento. Il secondo è invece quello che ha pesato senz'altro maggiormente a livello popolare. Sono oltre 340.000 i migranti approdati all'isola nel solo 2015.


continua
Grazie ROMA: Virginia Raggi prima Sindachessa della Città Eterna.
post pubblicato in politica, il 20 giugno 2016

Il voto: 67.3%, un plebiscito. Dalle urne un dato sociale importante: il M5S vince in tutti i municipi


continua
Virginia Raggi: Giacchetti all'angolo.
post pubblicato in politica, il 16 giugno 2016

Virginia Raggi si conferma in pole position anche al dibattito dove conferma il suo 10% in più come più che meritato. Empasse per Giacchetti che non riesce sostanzialmente a smarcarsi ed a smarcare le posizioni del PD, al punto ormai che, dopo Matteo Salvini, anche Massimo D'Alema, leader storico della Sinistra, gli preferisce Virginia Raggi ed il qotidiano romano “Il Tempo” titola addirittura “Lei è bella, lui non balla”...


continua

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. virginia raggi giacchetti all'angolo.

permalink | inviato da frala il 16/6/2016 alle 15:11 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Olimpiadi a Roma? Sì al referendum (magari online).
post pubblicato in politica, il 12 giugno 2016

170.000 posti di lavoro per un'Olimpiade a Roma (che ancora non ha finito di pagare le rate dei debiti del mondiale) o 170.000 posti di lavoro per Roma? ... Destinare miliardi in un evento connotato dalla singolarità o investire in una necessarissima ristrutturazione della Città? Invero la candidatura a Sindaco di Bertolaso “uomo grandi (e discutibili) eventi” ai romani non è piaciuta per nulla... Tuttavia, anche all'insegna delle nuove realtà e possibilità mediatiche e dei nuovi orizzonti politici sarebbe proficuo chiedere direttamente ai romani: un esempio concreto di democrazia diretta.


continua
Francia sull'orlo della guerra civile per Jobs Act: solo Mentana rompe silenzio media italiani.
post pubblicato in politica, il 26 maggio 2016

 

Sinora le notizie sui disordini in Francia per l'introduzione di un "Jobs Act" - parallelo a quello introdotto in Italia da un governo Renzi nominato e non eletto dai cittadini e che non rispecchia la volontà popolare - erano filtrate solo indirettamente tramite i social media, che vedono sempre più confermato il loro ruolo di fonte informativa primaria. Sono ormai 7 su 10 i francesi che non si riconoscono più in Hollande e nel Governo. L'introduzione del "Jobs Act" è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso e così sono iniziati scioperi e proteste ad oltranza.


continua
Sfoglia luglio       
tag cloud
links
calendario
cerca