.
Annunci online

blog di francesco latteri - scholten
Donald Trump: il Presidente che ha portato avanti il programma di JFK e le battaglie di Pasolini.
post pubblicato in politica, il 14 gennaio 2021

 Al di là delle sceneggiate politicofolkloristiche sono in realtà molte ed importanti le comunanze tra il programma che fu di John FitzGerald Kennedy e quello di Donald Trump: la Pace, l'economia e le banche, i diritti civili, religiosi e sociali. Immensi gli interessi che si andavano a mettere in discussione a cominciare da quelli dell'industria degli armamenti, delle Banche – JP Morgan, Goldman Sachs etc -, della CIA. Al primo posto del programma di JFK c'era la Pace e dunque l'uscita dalla guerra del Vietnam; poi la sottrazione del controllo della Federal Reserve alle grandi Banche ovvero la restituzione all'Unione del diritto esclusivo di stampare moneta; poi ancora la riduzione e la frammentazione della CIA...


continua
USA, Twexit e Facebexit: in milioni passano a Parler in attesa del nuovo social di The Donald.
post pubblicato in politica, il 11 gennaio 2021

 E' la risposta più sensata alla gravissima violazione del primo emendamento della Costituzione Americana da parte di Facebook e Twitter che hanno dapprima reiteratamente censurato il Presidente USA e poi lo hanno bannato a vita. Si tratta della violazione più grave e palese nei confronti di un cittadino che ne rappresenta oltre 87 Mln. Si tratta anche di una violazione che spesso in tanti abbiamo sperimentato personalmente quando su questi social le nostre espressioni non si accodavano ad es. al Gender e ci siamo trovati l'account bloccato anche quando a norma di legge i nostri post erano OK...


continua
Ripartire: No irredentismo, lotta al Covid, energia, investimenti infrastrutture al Sud. Le proposte del Presidente Onorario dei LiberalSocialisti.
post pubblicato in politica, il 5 gennaio 2021

Alcuni punti paiono imprescindibili per una ripartenza dal disastro Covid con le ingenti risorse finanziarie che stanno per essere messe in campo dalla UE. C'è anzitutto un No secco a qualsiasi posizione irredentista: se non ci fosse stata la UE il Covid ci avrebbe letteralmente affogato tutti. Il termine “Natio” non può in alcun caso essere più inteso alla maniera del secolo scorso (che ha portato a ben due conflitti mondiali con milioni e milioni di morti).


continua
Nicoletta Latteri Segretaria Nazionale del Movimento Femminile e Segretaria Regionale del Lazio dei Liberalsocialisti.
post pubblicato in politica, il 15 dicembre 2020

 La Segreteria Nazionale dei Liberalsocialisti nell’ambito della riorganizzazione del Partito ha proceduto alla nomina della Dott.ssa Nicoletta Latteri a Segretaria Nazionale del Movimento Femminile e Segretaria Regionale del Lazio dei Liberalsocialisti.

La Dott.ssa Nicoletta Latteri nasce da padre italiano a madre tedesca, seguendo la sua passione per la bellezza del passato si laurea alla Rheinische Friedrich-Wilhelms-Universität Bonn in Archeologia Paleocristiana, Archeologia Classica e Archeologia Medievale. Per motivi di studio si trasferisce a Roma dove inizia anche l’attivismo sociale e la collaborazione con S.E.R Card. Elio Sgreccia, uno dei principali fondatori della bioetica e all’epoca Presidente dell’Accademia per la Vita.... 


continua
Vota per far vincere una cover italiana su Kobo: Rosso Romano di Nicoletta Latteri già primo posto alla semifinale.
post pubblicato in cultura, il 9 dicembre 2020

 Risultato inaspettato alla semifinale Kobo per la miglior cover di Thriller/Gialli: primo posto per le cover nazionali a “Rosso Romano” della scrittrice Nicoletta Latteri, opera dell'autrice stessa. Il confronto adesso si fa serrato ed è tutto con opere di autori stranieri realizzate da professionisti del design...


continua
L'ombra dei Servizi Segreti tedeschi sul voto USA? Continua il match Trump/Biden.
post pubblicato in politica, il 17 novembre 2020

 Louis Gohmert ha confermato che appartenenti alle forze USA hanno ispezionato le succursali della Dominion a Francoforte in Germania. Si porrebbe in particolare l'interrogativo inquietante di cosa ci facessero e perché fossero stoccate a Francoforte in Germania le schede di voto americane.,,


continua



permalink | inviato da frala il 17/11/2020 alle 2:48 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Elezioni USA: brogli colossali, riconteggi in 30 Stati. Biden non è affatto il 46° Presidente.
post pubblicato in politica, il 10 novembre 2020

 I dati reali (8 novembre), non quelli dei media nostrani, danno Donald Trump in vantaggiocon 234 elettori e Biden a 226. Significativamente, nonostante la nota vicinanza di Biden alla Cina, Xi Jinping non lo ha sinora riconosciuto come Presidente degli States. Vladimir Putin, onestamente, ha invece detto di voler attendere la fine degli spogli e delle operazioni di voto. Nessun riconoscimento da alcuno dei protagonisti...


continua
Padre Bartolomeo Sorge S.J. ci ha lasciati: grazie per quanto ci hai dato Professore.
post pubblicato in società, il 2 novembre 2020

 E' lontano il mio primo incontro con Padre Bartolomeo Sorge S.J. già all'epoca Direttore emerito della “Civiltà Cattolica”. Sono anni assai turbolenti, quelli di “Tangentopoli”, di “ENI Mont”, della caduta della “Prima Repubblica”, di due dei suoi più importanti partiti politici: la Democrazia Cristiana ed il Partito Socialista. Avevo diretto la segreteria politica romana di un politico DC ed ora, dopo la fine, ed alcuni impegni che per qualche mese mi avevano trattenuto a Roma stavo per rientrare in Sicilia. Per il lungo viaggio in treno mi ero recato all'edicola internazionale ad acquistare qualche giornale. Tra gl'altri presi il “Die Zeit”... 


continua
Covid19: molto efficaci Cortisone e Chinino assai avversati sui media perchè estremamente economici.
post pubblicato in scienza e tecnologia, il 30 ottobre 2020

 I media e gli “scienziatoni” li avversano con estremo vigore a causa della loro economicità. Eppure, dimostratamente, sono assai efficaci nella cura del Covid19 due farmaci (recentemente inseriti dalla Cina, che ha debellato il Covid, nelle linee guida per il trattamento) al cui utilizzo nella cura del Covid19 si è giunti quasi “per caso”: il Cortisone ed il Chinino. Entrambi sono noti da tempo alla medicina e compresi nelle farmacopee di tutto il mondo. Il Cortisone - un ormone naturale rilasciato...


continua
Il compleanno del dottore... del filosofo
post pubblicato in società, il 29 ottobre 2020

 Dottore!... è stato anni fa, anche se a volte sembra ieri o addirittura oggi... Niente “notte prima degli esami” come vuole la canzone di Venditti. La notte prima degli esami è stata regolare: sui libri e sulle carte fino a poco prima delle due, poi sveglia alle cinque, caffé e di nuovo sui libri e sulle carte...


continua
Domine quo vadis? Oggi non c'è più destra o sinistra ma Famiglia o Gender.
post pubblicato in politica, il 27 settembre 2020

 “Io sono sempre più scandalizzato dall'assenza di senso del Sacro nei miei contemporanei” affermava già Pier Paolo Pasolini. Invero è proprio questa mancanza – che all'atto pratico diviene un vero e proprio “minus habens” socio politico e culturale – a essere la scaturigine della crisi della Chiesa e dei partiti politici di ispirazione cristiana e specie cattolici. L'essersi fatti prendere dalla falsa concezione e visione illuministica dell'era dello splendore cristiano bollandola, tout court, come era di mezzo, solo negativamente definibile...


continua
Trump, Pasolini e il Nobel per la Pace.
post pubblicato in politica, il 14 settembre 2020

 Finalmente venti di pace sul medio Oriente e, sebbene non del tutto inaspettato, l'accordo tra Israele e gli Emirati – e poi a ruota altri Stati arabi – è, indubbiamente epocale. E' vero che c'è una contingenza storica: la premiership tecnologica e militare di Israele da un lato, la minaccia armata di Erdogan e degli Ayatollah di Teheran dall'altra. Tuttavia il merito di “The Donald” così come quello di Benjamin Netanyahu sono innegabili ed indiscutibili. Appare assai pallido, e perlomeno discutibile, il precedente Nobel ad un Presidente USA, Obama...


continua

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. trump pasolini e il nobel per la pace.

permalink | inviato da frala il 14/9/2020 alle 11:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
“Ich bin ein Berliner”: oltre 1 Mln con Bob Kennedy Jr: No al governo della paura, No a Big Pharma, Bill Gates e Anthony Fauci.
post pubblicato in politica, il 31 agosto 2020

 “Ich bin ein Berliner”, riecheggiano di nuovo e di nuovo pronunziate da un Kennedy le parole per la Libertà. Berlino gremita come non la si vedeva da tempo. Le immagini dall'alto suscitano stupore. L'occasione è quella del lancio di Children's Health Defense Europa. Ci sono, tra gl'organizzatori Heiko Schoening, Markus Haintz e Rolf Karpenstein. Il luogo è storico: il “Brandemburger Tor” dove già nel 1963 un altro Kennedy, John Fitzgerald, - zio di Bob Jr – pronunziò il celebre “ich bin ein Berliner” e sotto il quale, all'indomani della caduta del muro nel 1989, l'allora Cancelliere democratico Helmut Kohl passò con a fianco San Giovanni Paolo II, principale artefice della caduta. Date diverse ma uno stesso luogo ed una stessa rivendicazione: il diritto alla Libertà.


continua
Sfoglia dicembre       
tag cloud
links
calendario
cerca