.
Annunci online

blog di francesco latteri - scholten
Germania, Wind of Change: dopo 20 anni la SPD è di nuovo grande.
post pubblicato in politica, il 28 settembre 2021

Anzitutto tantissimiauguri, sinceri e di cuore ad Olaf Scholz e tutti i suoi sostenitori.



La ripresa è stata lentama costante e costruita su solide basi. Poi la svolta, ad un mesedalle elezioni: il sorpasso. Trepidazione tra le fila dei sostenitorisino all'ultimo, poi sguardi pieni di gioia: è Vittoria. La stampaspecializzata tedesca, già prima del voto, attribuiva, in caso divittoria, ad Olaf Scholz le possibilità più ampie per una futuracoalizione di Governo: con la stessa CDU, con i Verdi, la FDP o i dieLinke in varia combinazione. Il primo esordio di Scholz è statonetto per la volontà popolare: “I cittadini hanno scelto trepartiti: SPD, Verdi ed FDP. E' per questi che si pone il dovere dirispettare questa volontà e quindi di formare un Governo”. Anniluce dalle alchimie nostrane. Rispetto della volontà popolare chequindi segna un Governo di centro sinistra aperto alle necessitàecologiche che da decenni ormai si impongono in Germania. Sembraprofilarsi qualcosa di non troppo dissimile a quanto sostiene e portaavanti il Gesuita francese Gael Giraud con la sua 




“Transizioneecologica”. Si spera che la Francia che uscirà dalle prossimeelezioni, come auspicato dallo stesso Giraud, possa incamminarsisulla stessa strada. Per il lavoro la via è già stata tracciata daprima delle elezioni: sì al salario minimo di 12 euro l'ora. Unavittoria SPD può essere forse, si spera, indice di una nuova enecessaria distensione nei rapporti ormai tesi con la Russia e forsela ripresa di una Ostpolitik che anche alcuni atteggiamenti di Putinhanno ostacolato sinora. Olaf Scholz è stato chiaro anche per quantoconcerne la CDU ed il rapporto con essa: “Il risultato elettoralecollaca la CDU all'opposizione”. Come per molti leaders, aprescindere dal colore politico, il tramonto della Merkel – e fucosì anche con Schmidt – corrisponde a quello della classedirigente e del partito.

francesco latterischolten

Sfoglia agosto        ottobre
tag cloud
links
calendario
cerca