.
Annunci online

blog di francesco latteri - scholten
Domine quo vadis? Oggi non c'è più destra o sinistra ma Famiglia o Gender.
post pubblicato in politica, il 27 settembre 2020

 “Io sono sempre più scandalizzato dall'assenza di senso del Sacro nei miei contemporanei” affermava già Pier Paolo Pasolini. Invero è proprio questa mancanza – che all'atto pratico diviene un vero e proprio “minus habens” socio politico e culturale – a essere la scaturigine della crisi della Chiesa e dei partiti politici di ispirazione cristiana e specie cattolici. L'essersi fatti prendere dalla falsa concezione e visione illuministica dell'era dello splendore cristiano bollandola, tout court, come era di mezzo, solo negativamente definibile...


continua
Trump, Pasolini e il Nobel per la Pace.
post pubblicato in politica, il 14 settembre 2020

 Finalmente venti di pace sul medio Oriente e, sebbene non del tutto inaspettato, l'accordo tra Israele e gli Emirati – e poi a ruota altri Stati arabi – è, indubbiamente epocale. E' vero che c'è una contingenza storica: la premiership tecnologica e militare di Israele da un lato, la minaccia armata di Erdogan e degli Ayatollah di Teheran dall'altra. Tuttavia il merito di “The Donald” così come quello di Benjamin Netanyahu sono innegabili ed indiscutibili. Appare assai pallido, e perlomeno discutibile, il precedente Nobel ad un Presidente USA, Obama...


continua

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. trump pasolini e il nobel per la pace.

permalink | inviato da frala il 14/9/2020 alle 11:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
“Ich bin ein Berliner”: oltre 1 Mln con Bob Kennedy Jr: No al governo della paura, No a Big Pharma, Bill Gates e Anthony Fauci.
post pubblicato in politica, il 31 agosto 2020

 “Ich bin ein Berliner”, riecheggiano di nuovo e di nuovo pronunziate da un Kennedy le parole per la Libertà. Berlino gremita come non la si vedeva da tempo. Le immagini dall'alto suscitano stupore. L'occasione è quella del lancio di Children's Health Defense Europa. Ci sono, tra gl'organizzatori Heiko Schoening, Markus Haintz e Rolf Karpenstein. Il luogo è storico: il “Brandemburger Tor” dove già nel 1963 un altro Kennedy, John Fitzgerald, - zio di Bob Jr – pronunziò il celebre “ich bin ein Berliner” e sotto il quale, all'indomani della caduta del muro nel 1989, l'allora Cancelliere democratico Helmut Kohl passò con a fianco San Giovanni Paolo II, principale artefice della caduta. Date diverse ma uno stesso luogo ed una stessa rivendicazione: il diritto alla Libertà.


continua
La Libertà, Bernard Henry Levy e il Covid19 che porta alla Follia.
post pubblicato in società, il 17 luglio 2020

 Con grande acume Bernard Henry sottolinea – ed è sinora il primo e l'unico – come il Covid19 ci abbia pilotati di fatto in un imbuto cui fondo era la scelta tra vivere alla cinese o morire: “La Cina ci ha imposto un modello problematico, il confinamento, e un altro, ancora più folle, il tracciamento. 

 


continua
E' uscito “Rosso Romano” di Nicoletta L.M. Latteri.
post pubblicato in cultura, il 17 maggio 2020

 Nel cuore eterno dell'eterna Roma un ladro, due musicisti ed un frate alla ricerca di una collezione d'arte perduta. Tutto inizia a causa dell'eccessivo interesse di un Arcivescovo per un quadro, una crosta terribile - “'n vale manco la cornice...”-, in possesso di alcune suore...

La richiesta era stata fatta in un momento strategico e non aveva potuto rifiutare, voleva troppo quel vecchio rudere. Così aveva accettato, avrebbe dovuto far sparire la tela per conto delle stesse suore in modo che non fossero più costrette a cederla ad un potente arcivescovo al quale non potevano opporre un rifiuto. (…) « È un quadro molto antico...


continua
E' uscito "Scritti cattolici" del filosofo Francesco Latteri Scholten
post pubblicato in cultura, il 13 maggio 2020

 La selezione dei saggi raccolti segue un percorso culturale ma anche filosofico e spirituale ben preciso. Si parte dal Fascino di Dio che porta al SI' a Dio, dall'atto di Fede presupposto imprescindibile e dalla incommensurabilità di Dio – che implica ad es. l'imperscrutabilità delle sue vie – con il celeberrimo aneddoto di Sant'Agostino di Ippona e del bimbo che vuol travasare con un secchio il mare nella buca scavata. Si inquadra quindi indirettamente il Dogma centrale della ns Fede - “L'Incarnazione, Vita, morte e Risurrezione di ns Signore Gesù Cristo” – se non credessimo nel quale, ben dice San Paolo, “vana sarebbe la nostra Fede”. Propriamente “l' Incarnazione, Vita, morte e Risurrezione di ns Signore Gesù Cristo” è un Miracolo. La nostra Fede dunque...


continua
Coronavirus, Merkel: la vittoria difficile per la solidarietà in Europa e quella fragile contro il virus.
post pubblicato in politica, il 17 aprile 2020

 Ad Angela Merkel – che ha dovuto sperimentare personalmente l'esperienza della quarantena – il compito difficile di tradurre il tutto in pratica affinché non restassero “solo vuote parole” come sprezzantemente detto da tanti. Un compito difficile che ha trovato la sua concrezione che ha consentito di aggirare i salviniani tedesco olandesi (ed italiani) sostanzialmente in due mosse: 1) il “ni” ai coronabond; 2) il toglimento, sottobanco, dei vincoli al Mes...


continua
Assolto con formula piena e all'unanimità dei Giurati il Card. George Pell da false accuse di pedofilia.
post pubblicato in società, il 8 aprile 2020

 Si è finalmente concluso il calvario del Card. George Pell con l'assoluzione da parte della Corte Suprema con formula piena e all'unanimità dei Giurati dall'accusa di pedofilia. Si tratta di una vicenda che da sempre ha avuto connotazioni dell'incredibile e di palese contraddittorietà. L'azione giudiziaria peraltro ha mostrato da subito qualche perplessità essendo iniziata con la “Operazione Tethering” da parte della polizia di Victoria nel 2013 in assenza sia di accuse che di denunce penali contro il Card. George Pell, ma, guardacaso, quando questi era già avviato alla nomina a Prefetto per gli affari economici del Vaticano...


continua
Coronavirus, Servizi, Finanza: Europa sotto attacco.
post pubblicato in politica, il 2 aprile 2020

 E' in un momento drammatico di debolezza – sulla scia di quella francese la curva coronavirus tedesca va raggiungendo quella italiana e la spagnola la va superando – che l'attacco già in atto viene rafforzato. A quello del virus che impazza si aggiunge quello della Finanza e dei Servizi stranieri. La diffida è data da quasi tutte le Intelligences europee: francesi, spagnole, tedesche, italiane. Del resto è nel momento della debolezza che bisogna colpire il gigante che contende alla Cina il primato economico mondiale...


continua
“La preghiera di un’umanità piegata dal dolore della morte e spaventata dal futuro”
post pubblicato in società, il 31 marzo 2020

 Le accuse a Papa Francesco sono state molte, ma l’altra sera sotto la pioggia in Piazza S.Pietro c’era un uomo che a nome di tutti andava incontro a Dio, al suo e al nostro Dio, e che ha trovato le parole per parlare al mondo e farsi suo portavoce davanti a Dio. A fare da ponte tra noi e Lui. Un Pontefice che faticava a camminare, ma ha alzato più volte il Santissimo al cielo pur avendo difficoltà a reggerlo, diventando immagine di un’umanità attonita che voleva farsi Dio ma torna da Lui in ginocchio perché sola e spaventata, disperata senza l’amore più grande, senza più nemmeno sapere cos’è un grande amore. Mai come l’altra sera il Corpus Domini è stato il sole...


continua
Acquedolci coronavirus: vincono il civismo e la responsabilità dei cittadini.
post pubblicato in attualità, il 12 marzo 2020

 Mentre da altrove ci giungono immagini raccapriccianti inerenti non solo il coronavirus (con i suoi dati di contagiati, ammorbati e deceduti) ma, ancor più, quelli della nonchalance di massa con i selfie di chi si mostra orgoglioso di aver aggirato le norme ed i controlli per andare a sciare, per andare alla movida, per andare al raduno dei Puffi, per assaltare treni ed autobus... Le immagini che mostra la ns piccola Acquedolci (ma anche i paesi circumvicini) sono non solo rassicuranti ma anzi paiono presi da altri mondi ed orizzonti....


continua
“I professionisti dell'antimafia” di Leonardo Sciascia 33 anni dopo...(testo integrale).
post pubblicato in politica, il 7 marzo 2020

 la versione integrale di uno dei più noti e discussi – ed a tutt'oggi più attualmente profetici – testi di Leonardo Sciascia: “i professionisti dell'antimafia”, pubblicato il 10.1.1987 sul “Corriere della sera”.

La lucidità analitica del Genio del grande recalmutano – riconosciuta ad anni di distanza anche dalla moglie di Borsellino - si mantiene intatta oggi ad oltre trent'anni di distanza insieme alla dirompenza dello scritto.


continua
Processo a Salvini: dalla Sen. Bongiorno il senso dello Stato contro il robespierrismo dilagante.
post pubblicato in politica, il 13 febbraio 2020

 

Quello che non è chiaro – ha ben sottolineato nel suo intervento in Parlamento la Sen. - è che da un lato c'è un ministro e sull'altro piatto della bilancia c'è il potere giudiziario. Ma la legge dice che quando ci sono questi due poteri, ci vuole un terzo giudice. In questo momento siamo noi senatori, i giudici. O capiamo questo o non abbiamo capito nulla.”...


continua
Sfoglia agosto       
tag cloud
links
calendario
cerca