.
Annunci online

blog di francesco latteri - scholten
Economia: immigrazione e distruzione dei salari: il meccanismo ed il piano Kalergi Soros con i suoi paladini.
post pubblicato in economia, il 3 aprile 2018

 I primi a rendersi fattivamente conto intuitivamente prima e sulla loro pelle poi, di come l'immigrazione distrugga il lavoro sono stati, immediatamente, i lavoratori addetti ai lavori più semplici ed umili. E' bene però dare anche una disamina tecnica, breve, concisa e facilmente accessibile. Ebbene l'Economia politica dà ragione a questi lavoratori. Come bene ha messo in evidenza già Adam Smith...


continua
USA, tornano i Derivati: Trump cambia DFA e Volker Rule.
post pubblicato in economia, il 5 febbraio 2017

 

La decisione – la più importante per l'economia americana e non solo per il prossimo futuro – dopo un incontro diretto tra Donald Trump e Jamie Dimmon, Boss di J.P. Morgan. Inversione ad U...


continua
MPS: dal Governo 20 Mld agli speculatori londinesi. Bene l'ira della Merkel.
post pubblicato in economia, il 31 dicembre 2016

I piccoli risparmiatori costituiscono invero solo la parte più piccola della realtà di MPS non si arriva neppure al 30%. Sono statio raggirati ed è giusto tutrelarli, ma la maggior parte dei soldi concerne investimenti speculattivi originanti dalla City londinese, per di più accresciuti negl'ultimi tempi dalla certezza di un intervento del Governo. Paradossalmente saranno loro i maggiori fruitori dei circa 20 Mld che saranno pompati indiscriminatamente in MPS...


continua
Ministro Brexit David Davis: Londra disposta congrui pagamenti per restare nel mercato UE.
post pubblicato in economia, il 4 dicembre 2016

Inversione a U per la Brexit : Londra dispoasta a versamenti cospicui per restare nel mercato UE e ratifica libera circolazione in GB per cittadini UE...


continua
Arabia Saudita, finiti i soldi sottoscritti debiti record: oleodotto trans siriano vitale.
post pubblicato in economia, il 24 ottobre 2016

 

entra così sulla scena quasi eguagliando (67 Mld di dollari) il record detenuto dall'Argentina (69 Mld). Con l'emissione di titoli di Stato anzi si supera il Paese latinoamericano, 17.5 Mld contro 16.5. Per il 2016 il deficit di bilancio è al record di 98 Mld di dollari. All'origine c'è...


continua
Moneta elettronica, il totalitarismo assoluto: il perfetto panopticum.
post pubblicato in economia, il 12 dicembre 2015

... un esempio concreto, è stata istituita la moneta elettronica. Giovanni si alza al mattino presto e và alla stazione a prendere il treno per Palermo. Alle 7.00 fa il biglietto, ovviamente lo paga e altrettanto ovviamente la moneta elettronica lo registra. Alle 7.08 va a prendere il caffè e il giornale, idem. Alle 9.10 arriva a Palermo, prende un altro caffé ed i cigarillos. Ovviamente paga, e ovviamente la moneta elettronica registra e registra anche a quale bar ha preso il caffé e dove ha comperato i cigarillos e quali cigarillos ha acquistato...


continua
Londra fuori dall'Euro? Banche e multinazionali fuori dalla City.
post pubblicato in economia, il 19 maggio 2015

 All'effetto stabilizzante dell'immediatezza della conferma di Cameron, si cumulano via via quelli interrogativi sulla permanenza dell'Inghilterra nell'Euro gravidi per molti dei maggiori investori della City a cominciare da calibri quali Deutsche Bank ed HSBC per i quali in tale evenienza il gioco non varrebbe più la candela...


continua
Grecia: 27 Mld di fuga capitali solo a gennaio, governo spaccato su riforme e rivolta dei comunisti stalinisti.
post pubblicato in economia, il 27 febbraio 2015

 Se a Tsipras prima il sostegno veniva dall'interno, ora al contrario gli viene proprio dalla Germania e dall'UE...


continua
Dopo il Quirinale la Mammì è tutta per il sorriso di Murdoch.
post pubblicato in economia, il 2 febbraio 2015

 La legge Mammì che consegnò il monopolio mediatico a Mediaset, con il declino politico di Berlusconi rischia di passarlo al magnate australiano non essendo stata tarata opportunamente....


continua
La crisi semplificata e perché Draghi svaluta l'Euro (e la Merkel non si oppone).
post pubblicato in economia, il 22 gennaio 2015

 La poltica di svalutazione dell'Euro avviata da Draghi con l'acquisto dei titoli del debito pubblico dei Paesi UE si rende indispensabile, ancor prima che per una maggior competitività dei prodotti UE sugl'altri mercati, per ragioni di mercato interno.


continua
Sgancia Franco da Euro il via libera a Draghi per acquisto titoli debito pubblico Paesi UE.
post pubblicato in economia, il 17 gennaio 2015

 L'eccessiva disparità di dimensioni tra UE e Svizzera e le dichiarazioni di acquisto di titoli del debito di Paesi UE, implicanti un ulteriore deprezzamento dell'Euro rispetto al Franco hanno di fatto impossibilitato il Paese elvetico ad un acquisto di Euro di dimensioni tali da ripareggiare il Franco....


continua
Rivoluzione Merkel: oltre 315 Mld ai Paesi UE da investimenti privati.
post pubblicato in economia, il 22 dicembre 2014

 Continua, sulla base precedente che la ha riconfermata alla presidenza della CDU con un vero e proprio plebiscito, la rivoluzione politico economica della Cancelliera questa volta in ambito UE. Senza ulteriore debito pubblico, ma con rinnovamento del pubblico, nuovi investimenti privati nei Paesi UE per oltre 315 Mld a partire già dal 2015...


continua
Russia: crollo Rublo incrementa guadagni petroliferi e favorisce ritorno a statalismo.
post pubblicato in economia, il 4 dicembre 2014

 Il crollo della valuta Russa favorisce il programma di ritorno allo statalismo del leader russo (o sovietico?) e per una serie di coincidenze tutela parzialmente l'economia russa nel breve periodo contrariamente a quanto accadrebbe altrove...


continua
Sfoglia febbraio       
tag cloud
links
calendario
cerca