.
Annunci online

blog di francesco latteri - scholten
A Castel di Lucio “I sentimenti dei Nebrodi ed altro” di Anna Napoli presenti Antonio Presti e Maria Teresa Prestigiacomo.
post pubblicato in cultura, il 21 agosto 2018

 Inaugurazione prestigiosa, alla presenza del mecenate Antonio Presti di “Fiumana d'Arte” e di Maria Teresa Prestigiacomo di “Red Carpet Magazine” oltre al Sindaco Arch. Giuseppe Franco e agli amministratori locali, per l'ormai affermata e molto apprezzata - in Italia e non solo – pittrice Anna Napoli. Castel di Lucio, paesetto sui Nebrodi di origine normanna, noto anche per la presenza di una delle opere significative della “Fiumana d'Arte”, il “Labirinto di Arianna”, rappresenta invero un “ritorno alle origini”. E' infatti il paese natio e


continua
“Street Art Acquedolci” al lavoro con il sostegno del Sindaco Avv. Alvaro Riolo, dell'amministrazione e della ProLoco.
post pubblicato in cultura, il 17 agosto 2018

 “Bella iniziativa che arricchisce il paese rendendolo più attraente, artisticamente accattivante e valorizzandone l'urbanistica. Un complimento sentito a tutti gl'artisti, alla ProLoco ed al suo Presidente Ciro Artale”. Così il Sindaco di Acquedolci, Avv. Alvaro Riolo, sui “lavori in corso” in varie zone della ridente cittadina nebroidea


continua

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. dell'amministrazione e della proloco.

permalink | inviato da frala il 17/8/2018 alle 15:48 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Acquedolci, Antiquarium e avvio progetto Grotta San Teodoro patrimonio UNESCO: presenzia Rettore Uni CT Francesco Basile.
post pubblicato in cultura, il 30 gennaio 2018

 A latere della cerimonia di conferimento della cittadinanza onoraria il Magnifico Rettore ha potuto infatti, in qualità di cittadino acquedolciano, visitare quell'unicum che è la Grotta di San Teodoro, nota in tutti gl'ambienti scientifico archeologici per il ritrovamento di 7 sepolture risalenti al paleolitico superiore, le prime rinvenute in Sicilia. La straordinaria scoperta, il primo scheletro ...


continua
S. Agata di M.llo, Parole&Colori: Rosy Piscitello e Rocco Chinnici presentano il Presepe Vivente.
post pubblicato in cultura, il 26 novembre 2017

 In una realtà ormai non solo globale o europea ma sinanco italiana, in cui paiono configurarsi tempi apocalittici, dove si spaccano croci, statue di Santi, si irride il Sacro, si distruggono Madonne, si nega la preghiera ai bimbi a scuola, si tolgono le ore di insegnamento cristiano, si laicizzano persino i mercatini di Natale, l'associazione “Parole & Colori” con il patrocinio del Comune di Sant'Agata di Militello decide ed osa imboccare la direzione opposta. “Il Presepe Vivente vuole essere un evento caratterizzante per il territorio e non solo per il Comune di Sant'Agata di Militello e portare avanti la tradizione di sempre...” così il Sindaco, Dott. Carmelo Sottile.


continua
Mons. Antonio Livi e Gianni Vattimo (ovvero Arturo Sosa, Jorge Mario Bergoglio etc.).
post pubblicato in cultura, il 1 agosto 2017

 “... mi scusi, ma... Monsignore o Professore?” ebbi a chiedergli in uno dei tanti incontri che per motivi accademici ebbi con lui. “Professore, perché il ruolo, insomma è quello” mi rispose sornione. C'è il nome di un altro Professore dal quale...


continua
Grazie Antonio: la Festa della Luce 2017 alla Piramide del 38° parallelo.
post pubblicato in cultura, il 8 luglio 2017

 Il Solstizio d'Estate è celebrato da sempre dall'umanità. E' il giorno della vittoria della Luce sulle tenebre, per eccellenza il giorno della Vita. Ad esso bene si addicono le parole antiche dell'inno alla Speranza di Orazio: “Vergine custode di monti, di boschi: che senti il triplice chiamare della ragazza nella doglia e la salvi da morte: Dea dai tre volti


continua
Chissà se Grillo ha letto "LUI è tornato"?
post pubblicato in cultura, il 16 gennaio 2017

 

Si presenta di nuovo, oggi, e, ovviamente, da maestro mediatico e della comunicazione, nei panni più adeguati per il suo ritorno nella realtà odierna: quelli di un comico, di una popstar. Insomma: alla Grillo. Ovviamente, "...nessuno lo prende sul serio, nessuno crede che sia LUI (...), lo vedono come un fenomeno interessante e comico, allora, pian piano, arriva nei salotti buoni, in TV, alla Bild, in politica. Con le sue idee aggiornate al presente. I giovani capiscono molto meglio dei più anziani questo terribile meccanismo di seduzione e complicità narrato nel libro". Così Timur Vermes. Non è Roma, ma Berlino, la Berlino di oggi,


continua
Caravaggio a Palermo... con Bellini e Tiepolo.
post pubblicato in cultura, il 6 dicembre 2015

 Michelangelo Merisi detto Caravaggio è a Palermo insieme ad altri grandi artisti quali Bellini, Tiepolo Dal Ponte, per citarne alcuni, ad arricchire culturalmente lo shopping natalizio e le festività. La Mostra, attraente e valida, "Capolavori che si incontrano" è nella centralissima Via Maqueda c/o il Palazzo della Fondazione Sant'Elia (n° 81).


continua
Comunicazioni a Roberto Sterrantino per il premio "Artista dell'anno 2015".
post pubblicato in cultura, il 30 novembre 2015

... Un mixing perfetto di classicità e modernità, le sue opere potrebbero essere la trasposizione pittorica di un romanzo di Salman Rushdie per l'intreccio di figure mitologiche, immagini dello psichismo collettivo e realtà concreta, dove la delineazione dei confini tra esse è arduo. Sempre estremamente acuto invece ...


continua
Pier Paolo Pasolini a 40 anni dalla morte.
post pubblicato in cultura, il 1 novembre 2015

 A quarant'anni dalla sua morte Pasolini si conferma come l'intellettuale che con maggior lucidità ha saputo vedere la fine di una società e l'inizio di un'altra in un intreccio di sesso e potere che lo ha anche direttamente coinvolto, dalla morte di Mattei a quella di De Mauro, alla propria, alla strage di Bologna da lui anticipata...


continua
Durrenmatt: a 25 anni dalla morte.
post pubblicato in cultura, il 23 ottobre 2015

 A 25 anni dalla morte l'analisi di Durrenmatt, spesso satirica, grottesca, ilare, ma sempre coinvolgente e profonda, nulla ha perso della sua attualità: "La visita della vecchia Signora", i romanzi criminali, la satira dell'antichità, tutte celano la riflessione etica profonda su un tema variamente affrontato nelle sue diverse sfaccettature ma univoco: la Giustizia.


continua

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Durrenmatt: a 25 anni dalla morte.

permalink | inviato da frala il 23/10/2015 alle 14:40 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Un caffé con Antonio Presti: Etna nuova tappa della Fiumana d'Arte.
post pubblicato in cultura, il 2 settembre 2015

 "...Venga, le offro un caffé..." Ci sediamo all'ombra che offre gradevole frescura, ma di nuovo il telefono: "Sì, lei è capitano, ma non mi chiami dottore... Signore, se alla fine ci arriviamo..." E' in maglietta, ma mi concede egualmente una foto, così non devo scaricarla da Google e ce l'ho inedita. Il caffé preparato all' Atelier è ottimo..."


continua
LSD e apparizioni religiose: "... alle 4 c'è la letterina della Madonna..."
post pubblicato in cultura, il 20 luglio 2015

 La Chiesa cattolica si è sempre mostrata diffidente ed a ragione delle Rivelazioni Private, a volte anche troppo. Ultimamente prima Papa Ratzinger poi Papa Francesco hanno ribadito espressamente che la rivelazione ha la sua pienezza in Gesù Cristo. Poca comunque la chiarezza e molti i dubbi che circondano rivelazioni recenti, le quali come anche altre hanno connotazioni assai vicine a quelle di apparizioni indotte da sostanze psicotrope in particolare l'LSD...


continua
Sfoglia gennaio       
tag cloud
links
calendario
cerca