.
Annunci online

blog di francesco latteri - scholten
Torino oltre 50.000 SI' TAV ovvero SI' Europa. Incrinatura per il Governo?
post pubblicato in politica, il 10 novembre 2018

Torino: Piazza Castello gremita all'inverosimile con annesse vie di accesso (online le presenze registrate erano oltre 70.000). SI' alla TAV, ovvero SI'non solo alla Torino/Lione ma anche al collegamento Atlantico/Uralidi cui la TAV è una tratta. Dunque SI' all'Europa e SI' a Europa/Russia.Ma anche – è implicito – No alle sanzioni anti Russia, No all'antieuropeismo ed un no secco alla Sindaca Appendino ed alla sua politica No TAV appoggiata dal M5S. I leghisti sono in piazza pure loro e ci sono anche i 


loro politici, Deputati e Senatori compresi, ma “in forma privata”. Si tratta comunque di una presenza controsenso: sono lì “in forma privata” a dire No alle politiche del loro alleato di Governo? Ancora: sono lì a dire No, sempre “in forma privata”, all'antieuropeismo della loro base? Più coerenti Forza Italia ed il PD entrambi presenti. Presenti anche 20 Sindaci della Val di SusaTorino dice una cosa importante: la piazza vera non è quella dei social media e la sua volontà politica non è quella dei social media. La volontà politica delle piazze vere è quella del SI' al collegamento Atlantico/Urali, SI' 


all'Europa, SI' alle grandi opere, SI' alla collaborazione con la Russia. Dunque NO secco al M5S ma anche no all'antieuropeismo della base della Lega. Da parte mia un grandissimo abbraccio alle 7 organizzatrici: Roberta Castellina, Patrizia Ghiazza, Giovanna Giordano, Roberta Dri, Donatella Cinzano, Adele Olivero e Simonetta Carbone. Forza Europa, forza Italia, forza Torino e forza TAV.
francesco latteri scholten.
Sfoglia ottobre        dicembre
tag cloud
links
calendario
cerca